Progettazione ed apertura di un ristorante a Roma

Se stai pensando alla progettazione e all’apertura di un ristorante a Roma…

Gi.Pa. In Formazione ti garantisce esperienza e competenza attraverso un team di professionisti in grado di sviluppare una progettazione a 360 gradi per l’apertura del tuo ristorante.

Aprire un ristorante a Roma può rivelarsi per l’imprenditore, un’impresa ardua e disorientante, in virtù del fatto che necessariamente, per garantire un risultato ottimale, devono intervenire più figure professionali. Gi.Pa. In Formazione ti permette di avere una consulenza a 360 gradi, facendo capo ad un’unica azienda, per gli aspetti tecnici, amministrativi, finanziari e anche per la progettazione.

La fase di progettazione di un ristorante a Roma è di fondamentale importanza, vista la numerosità di attività simili che esistono sul territorio romano. Essere in grado percepire le esigenze del cliente e i prodotti che vuole offrire, assemblandole con il contesto sociale in cui il ristorante aprirà, rappresenta il giusto mix per la progettazione e l’apertura di un ristorante unico, per genere, su Roma.

Con i suoi architetti ed interior designer, Gi.Pa. In Formazione S.r.l. sviluppa progettazione in 3D per dare forza al concept, attraverso lo stile più adatto ed una selezione di arredi artigianali ricercati, il tutto ottimizzando al meglio gli spazi interni. Con la stessa professionalità e preparazione Gi.Pa. In Formazione cura anche l’aspetto tecnico – sanitario grazie alla collaborazione con l’azienda partner Chemichal S.r.l., che interviene nello sviluppo della progettazione del ristorante, facendo attenzione alle normative sanitarie esistenti.

Gi.Pa. In Formazione può affiancare l’imprenditore per:

  • La scelta del locale idoneo all’attività da avviare;
  • Lo sviluppo di un business plan e di un piano finanziario per l’accesso al credito;
  • Assistenza e consulenza per contratti di locazione e trattative per acquisti d’azienda;
  • Pratiche edilizie;
  • Progettazioni architettoniche e impiantistiche;
  • Progettazioni in 3D;
  • Realizzazione lavori;
  • Allegati tecnici e sanitari;
  • Invio SCIA per apertura attivtà.