Ristrutturazione Negozi a Roma, il restyling fatto a regola d’arte

Stai valutando delle ditte per le ristrutturazioni di negozi a Roma? Scegli il team multidisciplinare di GIPA In Formazione per una ristrutturazione dei locali e lo sviluppo di un nuovo concept per la tua attività.

Ristrutturazione dei locali commerciali per migliorare le vendita

Il restyling di un negozio rappresenta un’ottima opportunità per rilanciare un punto vendita. La ristrutturazione è utile per donare all’ambiente un nuovo aspetto e renderlo più attraente per i clienti e più funzionale per chi vi lavora. La ristrutturazione dei locali commerciali ha poi lo scopo di rendere più efficace l’attività di vendita, risultato che si ottiene quando i prodotti vengono presentati al meglio, attraverso la giusta esposizione. Per avviare il restyling di un negozio è quindi necessario ripensare allo spazio non solo dal punto di vista dell’arredamento e del design, ma anche tenendo conto del marketing sensoriale.

Un team di esperti si occuperà della riprogettazione e ristrutturazione dei locali commerciali.

Dal punto di vista dell’arredamento ristrutturare negozi significa renderli più attraenti per il target di riferimento. Ma non solo. Un altro importante scopo è quello di aumentare la percezione del valore del prodotto in vendita attraverso la giusta esposizione e un sapiente uso dell’illuminazione. Concorre ad aumentare le vendite anche un’organizzazione strategica dei flussi e percorsi all’interno del negozio. Per ottenere risultati ottimali il restyling del negozio deve sempre essere effettuato tenendo conto della brand identity e del target di riferimento della clientela. Anche il design e l’arredamento sono una scelta di marketing: i clienti devono sentirsi accolti dall’ambiente in cui entrano e accompagnati nella loro esperienza di vendita.

Creazione dell’identità visiva del negozio

Per battere la concorrenza non è sufficiente affidarsi al valore del prodotto. La brand identity è una strategia aziendale che si occupa del posizionamento del marchio sul mercato. In poche parole si tratta di tutto ciò che supporta il prodotto rendendolo interessante e competitivo, capace di emergere tra la concorrenza. La brand awareness è il valore percepito dai consumatori, che li spinge ad acquistare o meno un prodotto. Il processo di interesse è necessariamente legato all’identità aziendale che va costruita individuando il nome più adatto, mettendo in atto varie comunicazioni visive e scegliendo la migliore strategia comunicativa per raggiungere il target di riferimento.

In foto L’officina di Pi: bistrot di Roma ideato dai consulenti di GIPA. Guarda più progetti

Il funnel di vendita è un processo che viene rappresentato graficamente da un imbuto. Rappresenta il percorso potenziale che compiono i potenziali clienti prima di diventare clienti veri e propri: sono molti quelli che si fermano davanti alla vetrina di un negozio, meno quelli che entrano e pochi quelli che effettivamente acquistano. Quando si studia il restyling di un negozio particolare attenzione va dedicata anche alla vetrina che deve essere capace di catturare l’attenzione dei passanti e distinguere l’attività dalla concorrenza. Tutto si ricollega all’immagine del brand e deve avere continuità anche nel design interno del locale, parliamo di colori e stile a cui spetta il compito di permettere ai clienti di riconoscere e identificare subito un brand.

Restyling negozio, scegli una nuova veste per il tuo locale

Il Re-Branding è un’azione di marketing strategico che viene messa in atto per sviluppare il business nel medio-lungo periodo. Si tratta di un’operazione necessaria per far sì che l’attività sia sempre sulla cresta dell’onda, al passo con i tempi. Il restyling figurativo del logo è uno degli aspetti del Re-Branding e va studiato con attenzione: deve essere espressione della storia dell’azienda e dei suoi valori, ma anche costruire un’immagine nuova. Per adottare la strategia di marketing migliore viene individuato il target di riferimento utile a definire una nicchia di mercato, comprenderne i bisogni o anticiparne le esigenze. Il Re-Branding si concentra quindi sugli obiettivi dell’azienda individuando le situazioni che impattano sull’efficacia delle vendite.

Come avrai capito sono molti i fattori che concorrono al restyling di un negozio finalizzato ad incrementare le vendite. Ogni aspetto deve essere studiato con la minima cura, tenendo sempre in considerazione gli obiettivi finali dell’azienda e il target di riferimento. Se stai cercando qualcuno competente nella ristrutturazione negozi a Roma puoi rivolgerti a Gi.Pa.In Formazione, società di consulenza aziendale divenuta ormai un punto di riferimento per tutti coloro che intendono avviare un’attività commerciale o rilanciarla.

Contattaci per un preventivo o maggiori informazioni